Gatto Peterbald


il grandioso saltatore!

Peterbald: il gatto saltatore

Il gatto Peterbald è famoso per essere un grandioso e abile saltatore.
sphynx-cat-300x291

A differenza di altre razze, come ad esempio il Maine Coon, le origini del Peterbald sono piuttosto recenti e nascono dal desiderio di alcuni allevatori di avere un gatto a metà tra un siamese e un gatto nudo. Il suo pelo, infatti, è molto rado o del tutto assente e la sua innata eleganza richiama immediatamente quella del cugino siamese.

Il Peterbald è, generalmente, un gatto socievole sia con i suoi simili che con l’uomo. La sua grande affettuosità, però, non deve lasciar pensare che sia un classico tipo sedentario da divano. Anzi, il Peterbald adora giocare e l’attività fisica.

Le sue spiccate doti atletiche, infatti, gli hanno conferito il titolo di “saltatore”. Doti che, unite alla sua profonda curiosità, lo hanno portato a essere anche un esploratore instancabile. Tra salti, balzi e corse, al Peterbald non sfuggirà di conoscere nemmeno il più piccolo angolo di casa.

Quando la stanchezza scende anche sui suoi dolcissimi occhi a mandorla, è abitudine del Peterbald accoccolarsi intorno alle spalle del proprio padrone e addormentarsi in totale relax. Anche questo tipico atteggiamento ereditato dal siamese.

Una grande curiosità che probabilmente lo rende ancora più affascinante è la sua capacità di modulare i vocalizzi in modo da farsi capire dal proprio padrone.

Un gatto dalla notevole intelligenza oltre che dalla bellezza atletica e slanciata.