La gatta che sfida la moda


e il consumismo

Pitzush, la gatta che sfida la moda

Lei si chiama Pitzush.
Nasce come una gatta randagia e in breve tempo è diventata una star di Instagram. Come mai? Semplice.
Prendendo in giro il consumismo.

pussinglam

pussinglam

 

Come può un gatto fare questo?
Grazie alla sua padrona, ovviamente.
Roxana Dulama.
La quale racconta:

Ci sono un sacco di fashion blogger, per non parlare dei Kardashian, che postano di continuo foto sui social media. Credo che questi modelli non siano sempre ideali: proiettano superficialità e spingono le ragazze a comperare senza motivo. Il consumismo è un’ossessione da combattere.
Pitzush vuole dimostrare che, in un certo senso, è stupido limitare la vostra vita a questo tipo di valori. Perché se un gatto può farlo … non significa poi molto in fondo. Chiunque può essere meglio di un gatto.

Un concetto profondo.
E, a giudicare dai seguaci della piccola Pitzush, anche condiviso da moltissime persone.
Voi, da che parte state?