Cani speciali che “insegnano” a leggere

In 10 scuole di Chicago succede una cosa davvero speciale e unica.
Non solo i cani possono entrare nelle aule, ma ci vanno per insegnare!

L’associazione no-profit SitStayRead organizza dei gruppi di “cani da visita” che hanno il compito di far compagnia agli studenti con difficoltà durante i momenti di lettura.

I risultati di questo esperimento non sono tardati ad arrivare. E’ stato dimostrato, infatti, che gli alunni di queste classi sono migliorati notevolmente nella lettura.

“Leggere a un cane aumenta la fiducia e genera entusiasmo per la lettura”, riferiscono da SitStayRead. “Questi cani addestrati, trasformano la lettura per un bambino da un concetto astratto a una vera e propria esperienza di vita. I bambini leggono di cani, e intanto vedono un cane e toccano un cane . Un’esperienza che conduce al vera e duraturo apprendimento”.

Una pet-therapy molto speciale e davvero molto tenera.
Tra cuccioli ci si aiuta sempre.

(fonte: greenme)